Esplora contenuti correlati

Grande progetto Pompei

L’intervento per la messa in sicurezza, il restauro e la valorizzazione dell’area archeologica di Pompei è un Grande Progetto comunitario, di importo pari a 105 milioni di euro, promosso dal Governo italiano e approvato con Decisione comunitaria n. C (2012) 2154 del 29 marzo 2012. L’intervento è stato avviato alla fine del 2012 nel quadro del Programma Operativo Interregionale “Attrattori culturali, naturali e turismo” 2007-20013 (POIn). E’ attualmente in fase finale di realizzazione. Sarà concluso nel 2018 nel quadro del Programma Operativo Nazionale 2014-2020. Il Grande Progetto ha già conseguito risultati di assoluto rilievo superando le aspettative e gli obiettivi che ne avevano motivato il finanziamento.

Il Grande Progetto è attuato dalle strutture del Ministero dei beni culturali, delle attività culturali e del turismo (Soprintendenza Parco Archeologico di Pompei e Direzione Grande Progetto Pompei) nel quadro del coordinamento assicurato dallo Steering Committee coordinato dalla Presidenza del Consiglio e al quale partecipa anche la Commissione Europea.

Torna all'inizio del contenuto