Bagnoli, Cabina Regia approva piano di rigenerazione urbana area Sin

6 aprile 2018

E via libera alla gara per la rimozione integrale dell'amianto

Via libera della Cabina di regia per l'area di Bagnoli -Coroglio al piano dettagliato di rigenerazione urbana della cosiddetta zona Sin (Sito di interesse nazionale). Nel corso della riunione di ieri è emerso anche l'ok alla gara (che sarà bandita da Invitalia) per la rimozione integrale dell'amianto dal sito ex Italsider. La decisione è stata presa in mattinata dalla Conferenza dei servizi, nel pomeriggio è poi arrivata la ratifica da parte della Cabina.

"Adesso - ha affermato il Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti - la macchina della rinascita di Bagnoli sta camminando a pieno regime. Un risultato di cui, dopo 23 anni di immobilismo, andiamo orgogliosi. Sarebbe da irresponsabili fermarla, ma escludo che qualcuno lo possa anche solo lontanamente pensare".

Prima della riunione della Cabina, il Ministro - in due distinti incontri - ha effettuato la verifica dello stato di avanzamento degli interventi previsti dal Patto per la Campania e dal Patto per Napoli. Con il Vice Presidente della Regione Fulvio Bonavitacola e con il Sindaco Luigi De Magistris si è riscontrato un positivo andamento dei lavori dei cantieri.

Bagnoli , Patto Napoli , Patto Campania
Torna all'inizio del contenuto